X Cyber Warfare Conference

Evoluzione e Nuove Frontiere della Warfare (Information, Cyber e Hybrid) – Una Storia di Dieci Anni

 

Composta da due edizioni, svoltesi la prima a Roma il 9 luglio 2019, presso la Sala Gruppi della Camera dei deputati, e la seconda a Milano il 12 dicembre 2019, presso la Sala della Vittoria Atlantica dell’Aeronautica Italiana a Milano, il tema centrale è stato: “Evoluzione e Nuove Frontiere della Warfare (Information, Cyber e Hybrid) – Una Storia di Dieci Anni”.

A distanza di dieci anni – partendo dal 2009 fino ad arrivare al 2019 – il panorama mondiale in ambito cyber è mutato considerevolmente, divenendo, come pronosticato sin dalle primissime edizioni della CWC, un nuovo dominio di guerra. In ambito NATO esso è stato recentemente riconosciuto con atto ufficiale, mentre nel mondo gli effetti si sono palesati in maniera conclamata in differenti forme: dalla provocazione di effetti cinetici mediante arma informatica alle operazioni di influenza sull’opinione pubblica.

Grazie al supporto di relatori sempre di altissimo livello, tali scenari sono stati analizzati, e ci pregiamo di poterlo dire, anticipati nel corso delle precedenti edizioni. Questa X edizione vuole cogliere l’occasione per analizzare tutti questi mutamenti, sul fronte geopolitico, strategico e tecnologico, ponendo le basi per capire il mondo attuale e le evoluzioni future.

La Cyber Warfare Conference (CWC), si pone l’obiettivo di accrescere la consapevolezza tra i decisori politici e aziendali italiani della crescente rilevanza strategica della Sicurezza Cibernetica. Il progressivo aumento della frequenza di attacchi informatici sempre più sofisticati e dirompenti rende prioritaria l’introduzione di innovazioni politico-strategiche, organizzative, tecnologiche e culturali che possano garantire, oltre alla sicurezza delle infrastrutture critiche nazionali, anche la protezione delle aziende che operano in settori determinanti per lo sviluppo dell’economia italiana.

 

L’evento di questo anno, promosso dallo European Center for Advanced Cyber Security (EUCACS), dal Centro di Studi Strategici, Internazionali e Imprenditoriali (CSSII) dell’Università di Firenze, dall’Istituto per gli Studi di Previsione e le Ricerche Internazionali (ISPRI) e dal Centro Studi Difesa e Sicurezza (CESTUDIS), è ideato d’intesa con InTheCyber Group – leader internazionale in auditing & consulting nel campo dell’Information Defense.