Xii CYBER WARFARE CONFERENCE

Agenzia per la cybersicurezza nazionale: funzione di guida per la resilienza cyber ed opportunità di sviluppo economico del paese

 

CWC_2021

A seguito del successo del 2020, anche nel 2021 la CWC è stata svolta in forma digitale: tutti i partecipanti hanno potuto infatti collegarsi online seguendo gli ospiti d’eccezione che si sono riuniti a Roma [MoMeC – Montecitorio Meeting Center (solo Speaker)] e Milano [Cisco Cybersecurity Co-Innovation Center (solo Speaker)].

In questo modo si è voluta dare l’opportunità a tutti coloro che erano interessati di seguire la conferenza, senza limiti di confini e regolamenti Covid.

L’evento è stato aperto con l’intervento del Prof. Michele Colajanni, presidente EUCACS, per poi continuare con tre sessioni principali:

  • Il ruolo guida dell’ACN verso la Cyber-Resilienza Nazionale (sinergie pubblico-private)
  • Opportunità di crescita e internalizzazione del comparto Cyber Nazionale
  • Barometro Cyber Security 4.0 – Edizione 2021

 

La CWC ha, da sempre, come promotori principali EUCACS (European Center for Advanced Cyber Security), il Centro interdipartimentale di Studi Strategici, Internazionali e Imprenditoriali (CSSII) dell’Università di Firenze, la Cyber Academy di UniMoRe, e InTheCyber Group.

Collegamento da remoto tramite piattaforma Webex (tramite iscrizione sul sito eucacs.org)