XIII Conferenza Nazionale sulla Cyber Warfare

Politica Interna e Politica Estera nell’era cibernetica: verso la Ciberocrazia?

9 Giugno 2022

Istituto di Scienze Militari Aeronautiche

Firenze

L’incontenibile avanzata della tecnologia nell’era cibernetica ci impone una riflessione su quali potranno essere gli effetti sulla società e in particolare sulla conduzione della politica, sia a livello interno che internazionale.

La Conferenza ha lo scopo di riflettere su problemi che interesseranno sempre di più classi dirigenti e cittadini e sui quali pertanto si dovrà riflettere in anticipo per poterli risolvere nel modo più ottimale possibile.

 

CERIMONIA D’APERTURA e INTRODUZIONE

  • Ing. Paolo Lezzi (Chairman della Conferenza, Executive Vicepresidente EUCACS)
  • Gen. S.A. Silvano Frigerio (Comandante del Comando Scuole dell’AM/3ª Regione Aerea)
  • Prof. Umberto Gori (Direttore Scientifico della Conferenza, Presidente CSSII, Emerito Università di Firenze – “Democrazia e dittatura nel futuro: ipotetici scenari di ciberocrazia”)

Presiede Ing. Paolo Lezzi

  • Min. Plen. Laura Carpini (Capo dell’Unità per le politiche e la sicurezza dello spazio cibernetico MAECI, “Cyber diplomacy, cyber deterrence e politica estera”)
  • Dott. Antonio Iannamorelli (Direttore Government Affairs Telsy, “Filiere industriali e sovranità digitale”)
  • Prof. Marco Lombardi (Direttore ITSTIME dell’Università Cattolica, “Forward Thinking: dalla Guerra Cognitiva al Metaverso, la nuova Intelligence”)
  • Dott. Francesco Bechis (Giornalista Formiche, “Comunicazione e Disinformazione come strumenti di politica interna ed estera”)
  • Prof. Michele Colajanni (Università di Bologna, Presidente EUCACS, “Per una cultura digitale pubblica e privata: suggerimenti e problemi”)
  • Cons. Andrea Mazzella (Capo Ufficio VIII – Innovazione, start-up e spazio Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese – MAECI)

Presiede Prof. Michele Colajanni

  • Amm. Giuseppe Cavo Dragone (Capo di Stato Maggiore della Difesa “Le FF.AA. nella guerra ibrida”)
  • On. Giorgio Mulé (Sottosegretario alla Difesa, “Strumenti cibernetici e capacità operativa delle FF.AA”)

Presiede Amm. Sq. Ferdinando Sanfelice di Monteforte (già Rappresentante Militare dell’Italia alla NATO e Unione Europea)

  • Prof. Luciano Bozzo (Università di Firenze, Direttore CSSII, “L’influenza del dominio cyber sulla grande strategia delle potenze”)
  • Cons. Fabio Rugge (Vice Rappresentante Permanente presso il Consiglio Atlantico, Senior Associate Research Fellow Cybersecurity – ISPI, “Cyber e potere”)
  • Col. Giacomo Ghiglierio (Capo Ufficio Operazioni Cyber, Comando per le Operazioni in Rete – COR, “Effetti della cyber sulle operazioni militari”)
  • Prof. Mario Caligiuri (Presidente Società Italiana di Intelligence, “Contesto culturale”)