XI Conferenza Nazionale sulla Cyber Warfare

Covid e Cyber Security: Dalla reazione all’emergenza pandemica al cambiamento strutturale.

15 Dicembre 2020

Il 15 dicembre si è svolta una nuova sessione della Conferenza Nazionale sulla Cyber Warfare, giunta quest’anno alla sua XI edizione, sul tema:

“Covid e Cyber Security: Dalla reazione all’emergenza pandemica al cambiamento strutturale”.

La CWC ha come promotori principali EUCACS – European Center for Advanced Cyber Security – www.eucacs.org, il Centro interdipartimentale di Studi Strategici, Internazionali e Imprenditoriali (CSSII) dell’Università di Firenze, la Cyber Academy di UniMoRe, e IntheCyber Group.

L’evento ha visto l’intervento di diversi protagonisti del mondo economico italiano, volti a determinare l’impatto a medio/lungo termine sulla gestione della Sicurezza e sui cambiamenti organizzativi scatenati, attivati, od anco solo accelerati dall’avvento della pandemia.

Durante la mattinata sono stati illustrati anche i punti salienti del Perimetro Nazionale di Difesa Cibernetica, nonché i risultati dell’edizione 2020 del Barometro Cyber Security 4.0, realizzato di concerto con NetConsulting cube.